Vibrostop

Orario Ufficio: Lun-Ven 08:30-12:30 – 13:30-17:30
logo vibrostop

Isolamento Percentuale

isolamento percentuale

Cos'è L'Isolamento Percentuale

La tabella indica l’isolamento delle vibrazioni raggiungibile note la frequenza esterna di eccitazione (legata al funzionamento della macchina) e la frequenza propria della sospensione su antivibranti.

Lo scopo dell’isolamento dalle vibrazioni è di ridurre l’energia trasmessa dal macchinario all’ambiente circostante. L’indice di efficacia di questo isolamento è dato dalla trasmissibilità: essa rappresenta il rapporto tra la forza (o accelerazione) trasmessa alla fondazione e la forza (o accelerazione) prodotto dalla macchina. Tanto è minore quest’indice tanto maggiore sarà l’efficacia dell’isolamento dalle vibrazioni. 

Sul valore della trasmissibilità ha un’influenza predominante il rapporto tra la frequenza naturale del sistema sospeso (fn) e la frequenza della vibrazione da isolare, chiamata frequenza di eccitazione del sistema (fd).

Altro fattore determinante è lo smorzamento D espresso come rapporto rispetto allo smorzamento critico. Fondamentalmente, D è una percentuale dipendente dal rapporto tra l’energia assorbita e dissipata sotto forma di calore dall’antivibrante e l’energia trasmessa.

Corpo Perfettamente elastico

Quindi, in un corpo perfettamente elastico, D sarà uguale a zero, mentre per D uguale a 1, il corpo compierà solamente una oscillazione e poi si fermerà. Come ordine di grandezza si può ritenere che in supporti di gomma D vari dal 3 all’8% ( a seconda delle caratteristiche della mescola e della temperatura di esercizio), mentre, per le molle in acciaio D si può ritenere trascurabile. L’isolamento percentuale è inverso della trasmissibilità.

La trasmissione è quindi espressa dalla:

che per valori di smorzamento trascurabili si riduce a:

Tabella Isolamento Percentuale

SCARICA PDF

{"cpt":"blog","style":"1","columns":"3","show":3,"from_category":["notizie"],"order":"DESC","orderby":"date"}

Altre Notizie